Resoconto 2013 e buoni propositi 2014

Copenaghen_Fine_2013_FAV

Con un po’ di impegno e di costanza ce la si fa
— V. C.

Il 2013 si sta chiudendo ed è arrivato il momento di tirare le somme ed annunciare i buoni propositi per il 2014. Dunque, cosa è successo nel 2013? A Gennaio abbiamo iniziato con una serie di festini privati (tipo il famoso “Befani Sbronzo”) e in locali pubblici (tipo la festa Libertinage all’High Club), per finire con la mia prima esperienza sulla neve a fine Gennaio (siamo andati a Limone, in provincia di Cuneo).
Febbraio è iniziato con una visita a un giardino Jappo a Montecarlo, con tappa finale a mangiare come sfondati al Villa D’Este e poi a scatenarci al Wayne’s e il giorno dopo ancora cibo a casa di amici. La seconda settimana di nuovo a sciare a Isola2000, dove mi sono bloccato la schiena fino a fine Giugno, e abbiamo conosciuto Delia (nel senso, per chi non la conosceva già), facendo pure un altro festino a casa di amici in una ventina di persone. A fine febbraio lo stregone Tedesco si è dimesso.

A inizi Marzo, prima che eleggessero il nuovo Papa, io giravo per il Carnevale di Nizza proprio vestito da Papa, con un seguito di Splendidi (Alberto, Alissia, Federico e Vincenzo) notabilmente a tema, a parte Fede vestito da Charlie Chaplin. Il resto di Marzo e tutto Aprile sono passati senza eventi particolari.
Dal 3 all’11 maggio siamo andati prima a Copenaghen e poi ad Amsterdam. Vacanza divertente e CULturale. Di ritorno, l’11, dopo un viaggio in aereo (e per me un giro in bici) ci siamo fatti una bellissima festa di compleanno. Dopo l’estate non sembrava iniziare mai, ma mi sono dedicato all’attività sportiva eliminando sette Kg superflui di ciccia.

Ricordarsi tutte le cose successe in estate sarebbe improbabile: quasi tutte le sere a fare spiaggiate, comprese una o due feste “Sangria Party” e un paio di BBQ. Alcune escursioni fuori porta tipo a fine Giugno a Pampelonne con le amiche polacche di Vincenzo, o a fine Luglio al Lac de Sainte-Croix con il gruppo francese, o a ferragosto a Plage de la Mala a Cap d’Ail. Grosse sbronze tipo la sera del mio compleanno, i già citati Sangria Party, la serata del compleanno di PP (7 agosto?) dove abbiamo conosciuto Luana o la serata Monbazillac (14 agosto?) o la festa di compleanno di Fabrizio (19 settembre). E tante persone conosciute (Luana, Tania, Flo, Nurcan, Raffaella e Martina…)

Fine agosto e primi di settembre eravamo, noi Splendidi, a Barcellona a fare una bellissima vacanza. Ormai l’estate era agli sgoccioli, e si iniziava ad abbandonare il proposito di fare spiaggiate tutte le sere, preferendo alcuni locali (tipo l’Esterel dove ci siamo presi fior di sbronze per i compleanni di Alberto, festeggiato l’8 ottobre, e di Delia, il 14 ottobre, o alcuni a Nizza tipo quelli girati per il compleanno di Luana, festeggiato il 25 ottobre), i giovedì sono diventati serata Karaoke e i mercoledì serata a imparare Salsa e Bachata, che avevo meditato di andare a imparare fin da aprile.
A fine ottobre abbiamo infestato Nizza vestiti da vampiri per Halloween.

Altri eventi notevoli sono state alcune gite fuori porta invernali o quasi: a Frejus a fine ottobre (a vedere quella schifezza di Festival del Vento), a Eze a inizi novembre, a Haut de Cagnes a inizi dicembre. Oppure alcune feste tipo quella per il Dottorato di Marianna o la cena di Natale o ancora più alcuni festini improvvisati tipo quello dove abbiamo quasi fatto sfrattare Vincenzo o un paio delle serate sbronze a casa di Ippo. Infatti siamo stati molto bravi a rendere divertente quasi ogni serata. Penso di avere elencato tutti gli eventi di rilievo. Dei propositi dell’anno scorso non ne ho portato a termine nemmeno uno, quindi creo una lista alternativa:

  • Imparare un altro pò di francese
  • Fare deflaglare in piccoli pezzi uno specifico esemplare marocchino della mia razza
  • Scoprire se è ancora praticata la rasatio vaginalis dalle francesi
  • Diventare un professionista di Salsa e Bachata
  • Iniziare un corso di ballo di Rock’n’Roll
  • Riuscire a guardare alcune specifiche ragazze negli occhi (alcune non le ho mai viste in faccia… sarà timidezza?)
  • Vincere il superenalotto
  • Visitare l’America
  • Trovare due tette che piacciano sia a me che a una amica
  • Evitare l’arresto
  • Sbronzarmi durissimo ripetute volte senza mai sboccare
  • Coltivare limoni duri
  • Ricongiungermi alle Forze Malvage
  • Fare almeno due viaggi vacanze, o uno impegnativo per due
  • Individuare il giusto rituale di accoppiamento funzionante su uno specifico esemplare femminile della mia stessa specie
  • Scrivere un romanzo che venda milioni di copie e andare a pisciare in testa a J. K. Rowling
  • Creare una app per Android con cui fare migliaia di euro fregando gli utenti idioti (proposito 2012)
  • Vincere il premio Strega con un saggio sulla figa (proposito 2012)
  • Rischiare per l’ennesima volta di essere soffocato da due tette giganti (proposito 2012)
  • Iniziare a fumare per poi smettere

Questi sono propositi secondari:

  • Iniziare un corso di tennis
  • Trovare motivazioni nuove o aggiornate per rimanere in Francia
  • Imparare a suonare uno strumento musicale che non sia il Kazoo
  • Trovare una nuova casa (possibilmente a Nizza)
  • Trovare buoni propositi migliori per il 2015

Buon 2014 a tutti!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>